Attrazioni

Tirana è una città affascinante ed intrigante. Possiede storia e monumenti unici.È un calderone di culture, a partire dai tempi dell'impero Ottomano, attraverso l'occupazione italiana ed il duraturo regime totalitario. La Lonely Planet, così come altre prestigiose piattaforme turistiche e riviste, descrive Tirana come una coinvolgente, vivace ed incantevole città, ma allo stesso tempo complicata ed unica nel suo genere. Aspettatevi di rimanere sorpresi dalla varietà e dai contrasti che troverete qui. Reliquie dell'antico regime, spazi grigi ed abbandonati in contrasto con nuove, colorate costruzioni. Questa è la nostra città, questa è Tirana!

Il monumento a Skanderbeg, situato nell’omonima piazza, è stato considerato per più di mezzo secolo come il vero fulcro di Tirana. Commemora il nobiluomo del XV secolo, proclamato eroe della nazione per aver resistito agli Ottomani. Questi è il nostro Re Artù, il nostro ...

Di più

Il palazzo è disegnato dai tre architetti italiani, tra cui Giulio Berte, nel 1936. A causa dello scoppio della Seconda Guerra Mondiale e dell'invasione italiana nel 1939, il re Zog sfuggi dall'Albania e non aveva mai avuto la possibilità di vedere compiuto il palazzo. Gli italiani hanno ...

Di più

Il Nuovo Bazar si trova a piazza Avni Rustemi, a soli 8 minuti a piedi dal centro di Tirana e diventata rapidamente la più recente attrazione della città. Prima della sua Inaugurazione, anche se ha tenuto lo stesso nome, la zona del Nuovo Bazar era un luogo caotico dove i venditori vendevano ...

Di più

È certamente un'importante attrattiva turistica. Simbolo del tristemente noto periodo comunista, ha resistito a diversi tentativi di demolizione da parte dei precedenti governi. Ma è ancora qui, mai restaurata, un simbolo della confusa e contraddittoria storia di Tirana. Fu inaugurata il ...

Di più

Non è una cattedrale qualsiasi, è la terza più grande struttura di questo genere nei Balcani e si trova vicino al centro di Tirana. La costruzione dell'edificio, a sud ovest della piazza centrale di Tirana, è stata completata nel 2012 ed ufficialmente aperta il 24 giugno dello ...

Di più

Si tratta di un interessante monumento situato nei pressi della Piramide, non troppo imponente, ma molto significativo. Questa campana è un ricordo del passato. È fatta con i proiettili usati durante i disordini del 1997, nel corso dell collasso degli schemi della piramide, in cui centinaia ...

Di più

Il Memoriale al periodo di isolamento comunista, celebra i prigionieri politici del paese che hanno sofferto sotto il regime di Hoxha.È situato lungo il viale principale di fronte al palazzo del governo. Creato dallo scrittore e dissidente Fatos Lubonja e dall'artista Ardian Isufi, il monumento ...

Di più

Il monumento, situato nel Parco di Rinia a fianco del viale centrale della capitale, è stato inaugurato il 28 novembre del 2014 come simbolo del centenario dell'indipendenza albanese. L'edificio di 15 tonnellate, alto 6,5 metri e largo 5,5 metri, è stato realizzato dagli artisti Visar Obrija ...

Di più

Il centro mondiale dei Bektashi, si trova a nord est di Tirana, e presenta una vasta e notevole tekke con un accattivante museo nel seminterrato e un piccolo gift shop dove i visitatori possono acquistare vari souvenir del Bektashi. La tekke è adornata da cima a fondo di mosaici marmorei in una ...

Di più

 

Editor's choice

 

gif_img